Archivi Autore: ecomagazine

Avatar

Trento – Successo della camminata resistente No Tav

Buon successo e partecipazione alla camminata No Tav con partenza dal guerriero contro la “Pi.Ru.Bi” (la nuova autostrada Valdastico Nord) di Besenello ed arrivo al presidio di Acquaviva Resistente. Circa settanta persone hanno camminato in allegria sull’impervio e panoramico sentiero che si snoda sopra le zone dove vorrebbero far passare la nuova ferrovia. La camminata si è conclusa con un ...

Leggi Articolo »

Traforo di base del Brennero: il DEF 2015 fa il miracolo, diminuisce i costi

Forse gli scandali che in Italia segnano il settore delle grandi opere, e delle opere pubbliche in genere, hanno influenzato il contenuto del Programma Infrastrutture Strategiche allegato al Documento di Economia e Finanza approvato dal Consiglio dei Ministri il 10.4.2015. Da circa 420 che erano le opere strategiche da realizzare, se ne selezionano 25 prioritarie (30 reali se si considerano ...

Leggi Articolo »

Dalla Val di Susa al Veneto. Viaggio attraverso il sistema delle Grandi Opere e le forme di opposizione cittadina ed istituzionale

L’iniziativa alla quale ti invitiamo a partecipare, è una nuova tappa di un percorso che promuoviamo da anni convinti che non si possa fare politica chiudendosi occhi e bocca, accettando quanto emerge quotidianamente dalle inchieste giudiziarie sulla realizzazione e gestione di Grandi Opere inutili, dannose e imposte. Infrastrutture in fase di realizzazione come il Mose di Venezia e l’EXPO a ...

Leggi Articolo »

Stop Orte-Mestre subito! Agisci ora in 2 minuti

L’autostrada Orte-Mestre è al centro delle inchieste “Sistema” e “MOSE”, ma attenzione le condanne penali non fermano “le grandi opere”. Per farlo bisogna ottenere immediatamente il ritiro di questo progetto insensato e devastante. Mercoledì 8 aprile la Camera dei Deputati è chiamata ad esprimersi su una Mozione (presentata dall’On Spessotto e altri) che chiede proprio questo, e la messa in ...

Leggi Articolo »

Passante di Mestre: i Comitati rovinano la festa a Zaia

Casello di Martellago: un’inaugurazione con tanto di benedizione per il nuovo svincolo (oltre 70 milioni di euro), ma segnata dall’assenza del Governatore della Regione Luca Zaia, che non si è presentato pur in piena campagna elettorale, e soprattutto segnata dalla presenza determinata di quei cittadini che da anni si mobilitano per la salvaguardia del territorio e contro la speculazione. I ...

Leggi Articolo »

GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA 2015 Un’ampia delegazione del Forum dei Movimenti per l’acqua sarà a Bruxelles per manifestare per il Diritto all’acqua

In occasione della giornata mondiale dell’acqua un’ampia delegazione del Forum Italiano dei Movimenti per l’acqua sarà a Bruxelles per manifestare, insieme alla Rete Europea, per il diritto all’acqua. Dal 23 al 24 marzo si svolgerà infatti la 4° Conferenza Europea dell’Acqua dalla quale saranno escluse le realtà sociali e gli stessi promotori dell’ICE (European Citizens Initiative) che, nel 2013, ha ...

Leggi Articolo »

Nulla di tranquillo sul suolo pedemontano

Nelle ultime settimane il sonnolento iter della Superstrada Pedemontana Veneta è stato investito direttamene o indirettamente da alcuni eventi negativi da quali partiamo per fare una riflessione. A fine gennaio 2015 il Commissario Straordinario per la realizzazione della SPV, nonché amministratore delegato di Veneto Strade, Ing. Silvano Vernizzi, viene indagata per turbativa d‘asta in relazione all’affidamento ad Adria infrastrutture dell’incarico ...

Leggi Articolo »

Opere pubbliche o diritti di saccheggio?

Invece di cominciare da lontano, partiamo da vicino. Alcuni importanti soggetti economici dell’Alto Adige e del Trentino sono per ora solo sfiorati dall’inchiesta c.d. “Sistema” imperniata sulla figura di uno dei più importanti mandarini-manager-burocrati del sistema italiano delle opere pubbliche (grandi, piccole, purché siano), Ercole Incalza. Riassumere non è inutile. Apprendiamo dalla stampa che per il traforo di base del ...

Leggi Articolo »

Il sindaco di Padova fa cassa coi beni comuni. A due anni dalla fusione con HERA s.p.a. avanza il processo di privatizzazione del servizio idrico cittadino

BITONCI-ZANONATO, SINTONIA PERFETTA La pratica è ormai oliata, addirittura incoraggiata, meglio imposta dai vertici istituzionali. Il primo cittadino di Padova, Massimo Bitonci, annuncia l’intenzione di mettere sul mercato il 18,82% (vale a dire 13 e passa milioni di azioni, quelle escluse dal sindacato di blocco) del pacchetto azionario Hera di proprietà del Comune  (cioè nostra, di tutti i cittadini), dal ...

Leggi Articolo »

PRESENTAZIONE IPOTESI PROGETTUALE DI AMMODERNAMENTO E EFFICIENTIZZAZIONE DELLA LINEA FERROVIARIA VENEZIA-TRIESTE

Caro cittadino, cara cittadina Per il prossimo’ 05 DICEMBRE alle ore 20:30, presso la SALA CAMINETTO – VILLA COMUNALE DI PORTOGRUARO stiamo preparando un’iniziativa pubblica per informare e coinvolgere la cittadinanza sulla questione del trasporto pubblico ferroviario. Durante l’incontro verrà illustrata una ipotesi progettuale realizzata dai tecnici Ing. Baccega Alberto e Dott. Venosi Erasmo, riguardo il tracciato ferroviario Milano-Trieste, tale ...

Leggi Articolo »