Festa dei comitati in ostello, visita guidata e raccolta fondi – GRANDE PARTECIPAZIONE

Abbiamo sfiorato le 150 presenze.   un grande momento do socialità e aggregazione  per dimostrare che il sostegno ai comitati e alle loro iniziative è ancora forte e radicato.

NON E’ BASTATA UNA SENTENZA AL TAR PER ESALTARE E NON SARA’ UNA SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO A FAR RIENTRARE LA VOGLIA DI LOTTARE PER UN FUTURO RISPETTOSO DELLA SALUTE, DELL’AMBIENTE, CAPACE DI VALORIZZARE L’ENORME PATRIMONIO RAPPRESENTATO DAL PARCO COLLI E DALL’ECONOMIA SOSTENIBILE CRESCIUTA IN QUESTI ANNI. ORA LE INIZIATIVE PROSEGUIRANNO CON RINNOVATO VIGORE, ANCHE GRAZIE AL GRANDE SOSTEGNO RACCOLTO IN QUESTA GIORNATA. UN GRAZIE ALLE DECINE DI VOLONTARI, ALLE DECINE DI PARTECIPANTI E A QUANTI, PUR NON POTENDO PARTECIPARE, HANNO INVIATO IL LORO CONTRIBUTO… INSOMMA UNA BELLA GIORNATA!

ecco la breve, uscita sul mattino

BAONE Sono oltre cento le adesioni alla “Festa di primavera”, che i comitati organizzano oggi all’Ostello di Valle S. Giorgio. Alle 12 aperitivo e saluto, alle 13 il pranzo sociale, con menu vegetariano a richiesta, e nel pomeriggio, alle 15.30, l’escursione sul Monte Gemola e una visita a Villa Beatrice, con la guida di Francesco Selmin. Pranzo prenotabile via sms 347 0349220 o 340 6629731.
Dato che l’iniziativa è anche per raccogliere fondi, specie per le spese legali collegate alla battaglia sul revamping, i comitati invitano chi volesse sostenerli a farlo:

Iban di “E Noi?” IT 52Q0845262660030130030930,

Iban di Lasciateci Respirare: IT50M0504062661000000617222. (f.se.)

IL MATTINO DI PADOVA DOMENICA, 01 APRILE 2012