Archivi Autore: Riccardo Bottazzo

Riccardo Bottazzo
Sono un giornalista professionista, direttore di EcoMagazine. Mi ostino a vivere a Venezia e mi occupo di ambiente e di movimenti dal basso. E poi tante altre cose ancora...

Altro che “energia rinnovabile”! Le centrali a biomasse sono un affare solo per chi le fa!

L’energia prodotta da impianti a biomassa o biogas possiamo definirla energia da fonte rinnovabile?Stando a quello che dice il prof. Gianni Tamino sicuramente no “si può parlare di fonti rinnovabili solo se nel territorio di origine e nel tempo di utilizzo quanto consumato si ripristina” Ciò vale per l’energia solare, eolica e idrica, ma non si applica totalmente alle biomasse ...

Leggi Articolo »

Padova. L’insostenibile peso del cemento. Lettera aperta di Luisa Calimani

Alle Associazione e Comitati La prossima settimana  si riunirà la CONFERENZA DEI SERVIZI ovvero per precisione, la conferenza istruttoria-decisoria che approverà il PAT di Padova a 5 anni dalla sua adozione. La scelta antidemocratica della copianificazione (fra Comune, Provincia e Regione) compiuta dal Comune, prevede ai sensi della Legge Regionale 11, che, per accelerare i tempi di approvazione del Piano, non si passi in Consiglio ...

Leggi Articolo »

Niente di Ninby sul fronte Orte Mestre

Inaccettabili e bugiarde alcune affermazioni e commenti apparsi sulla stampa, col palese tentativo di dirottare l’opinione pubblica, creando sterili polemiche e indebita confusione. Alla Conferenza dei Sindaci della Riviera di giovedì scorso non era presente alcun giornalista e nemmeno Renato Chisso, ma Opzione Zero sì! La posizione dei dieci sindaci, emersa alla conferenza, non lascia alcuno spazio ad ambiguità e smentisce con forza ...

Leggi Articolo »

OGM: è ora di dire basta!

Il Pioneer 1507 – prodotto dalla omonima ditta statunitense, leader mondiale nel miglioramento genetico applicato all’agricoltura – potrebbe essere il prossimo (dopo il Bt Mon 810, prodotto dalla Monsanto) mais Ogm autorizzato alla coltivazione in Europa. Il 12 febbraio il Parlamento Europeo ne ha discusso l’introduzione, ma di fronte alla contrarietà di 19 membri dell’Unione su 28 (tra cui Italia e Francia), la presidenza greca del Consiglio ...

Leggi Articolo »

Grappa e inquinamento. I cittadini di Conselve denunciano i disagi provocati dalla distelleria

a cura del Comitato Lasciateci Respirare. La storia della distilleria Bonollo di Conselve (Padova) comincia mezzo secolo fa come un semplice deposito di vinacce a distilleria di piccolo calibro con lavorazione stagionale da settembre a marzo. Oggi l’azienda ha un ciclo di lavorazione di vinacce e produzione ingente di alcool in un regime di 24 ore su 24 per circa ...

Leggi Articolo »

Renzo Scarpa: “Un porto offshore scarica parte dei problemi sul Cavallino ma è l’unica soluzione per salvaguardare crociere e laguna insieme”

Renzo Scarpa e consigliere comunale e capogruppo del Gruppo Misto al Comune di Venezia Grandi Navi e laguna, sono due cose assolutamente incompatibili? Credo proprio di si anche se, per evitare di generalizzare e farla decadere a mera questione estetica o sentimentale, dovremmo basare questa valutazione soprattutto sull’incidenza che le navi, grandi o piccole che siano, hanno sull’ambiente che sta ...

Leggi Articolo »

Alla camera storico sì contro i reati ambientali

Dopo 16 anni e ben 4 legislatura Montecitorio approva il testo unico contro chi inquina. Ora manca solo l’ok del senato per inserire nel codice penale il Testo unificato sui delitti ambientali. Soddisfatte le ong ambientaliste e il ministro Orlando Dopo la sod­di­sfa­zione di Legam­biente e Wwf, il posi­tivo com­mento della Lipu e il silenzio-assenso di Green­peace cer­ti­fi­cano una volta di più ...

Leggi Articolo »

Alcune considerazioni sul convegno di Adria, per non disperdeci in tante iniziative locali

Carissim@, dopo l’iniziativa del 22 febbraio ad Adria, dopo aver letto la copiosa rassegna stampa sull’argomento, dopo aver predisposto ed inviato le nostre repliche (vedremo se mai e in che forma le pubblicheranno), consentitemi di esprimere, a bocce ferme o quasi, qualche considerazione. Innanzitutto, il fatto che con la nostra numerosa presenza all’Amolara siamo riusciti a fare incazzare tutti i ...

Leggi Articolo »

Giuseppe Tattara: “Un porto offshore, se fatto con precauzione, potrebbe risolvere il problema in attesa che il gigantismo navale si riveli economicamente insostenibile”

Giuseppe Tattara è membro del Comitato No Grandi Navi Grandi Navi e laguna, sono due cose assolutamente incompatibili? Sì, per la pericolosità e per la dimensione. La pericolosità perche l’errore umano è sempre possibile e comunque anche assumendo non si verifichi mai, sono possibili altri incidenti. In queste navi è frequente l’incendio che puo mettere fuori controllo la strumentazione di bordo (quindi la direzione), lo sversamento di materiale inquinante e simili. La dimensione: si pensi che la profondita media della laguna è di 1,50 com ele navi pescano dai 9 ai ...

Leggi Articolo »

Breve cronaca del convegno di Adria sulla Nuova Romea

Con il presente documento intendiamo replicare a quanto comparso sui giornali in merito al Convegno dall’eloquente titolo “Nuova Romea: concerta opportunità di sviluppo” svoltosi sabato 22 febbraio u.s. ad Adria e promosso dall’Associazione Nuova Romea. Innanzi tutto corre l’obbligo di precisare che, a differenza di quanto indicato dai giornali, non si è verificata nessuna “occupazione” della sala del Convegno con ...

Leggi Articolo »