Grandi Navi

Venezia in festa, Grandi Navi ferme in porto

Alla fine le hanno fermate. Le Grandi Navi se ne sono rimaste ormeggiate alle banchine del porto e hanno evitato di transitare lungo il canale della Giudecca, risparmiandosi così un altro “scontro navale”. Il comitato aveva schierato in acqua una flottiglia di circa una trentina di imbarcazioni tre remi e motore, pronto a dare battaglia corsara. Cosa forse ancora più ...

Leggi Articolo »

Voci dal Sale. Democrazia e giustizia climatica per dare un futuro alle terra

Tante voci, tante narrazioni, tanti vicende di lotta e resistenza, quelle che sono riecheggiate ieri pomeriggio negli antichi magazzini del Sale della Serenissima, nella prima delle due giornate dedicate alla Giustizia Climatica, organizzata dal comitato Contro le Grandi Navi di Venezia. Tante voci ma una sola storia comune. Quella di chi difende la democrazia dal capitale, l’ambiente dalla mercificazione, i ...

Leggi Articolo »

Appello europeo ai movimenti per la difesa dei territori, la giustizia ambientale e la democrazia. Venezia 23 e 24 settembre

Venezia è, da oltre mille anni, città simbolo dell’equilibrio tra uomo e natura, la sua magia origina e vive nella e della straordinaria compenetrazione di artificio e natura, pietra e acqua, città e Laguna. Questo fragile equilibrio è seriamente minacciato dalla macchina del turismo di massa, di cui le grandi navi da crociera sono una delle peggiori espressioni: navi fuori ...

Leggi Articolo »

Vivere e morire di turismo “Tot inclòs”

di Maria Fiano – Palma di Maiorca vanta tra i migliori collegamenti aeroportuali di tutta la Spagna con voli diretti dalle più grandi città europee. Il suo aeroporto, Son Sant Joan, terzo, nella penisola, dopo Madrid e Barcellona per importanza e volume di passeggeri trasportati, si trova a pochi chilometri dal centro cittadino. Ed è in via di espansione. Negli ultimi ...

Leggi Articolo »

Sul problema delle Grandi Navi da crociera a Venezia

La permanenza a Venezia delle grandi navi crociera va mantenuta tenendo presente soprattutto il provvedi- mento del Governo Italiano (decreto interministeriale Clini-Passera del 2 marzo 2012 n. 79) che dopo la tra- gedia della Costa Concordia poneva per Venezia gli obiettivi della tutela e salvaguardia dell’ambiente lagu- nare e la sicurezza della navigazione. Nella laguna di Venezia, considerata la “particolarissima ...

Leggi Articolo »

Senza tregua. A settembre si torna a manifestare contro le Grandi Navi, par tera e par mar

E’ il momento della svolta. Da un lato una intera città che ha sostenuto il referendum per ribadire il suo No alle devastazioni provocate dalle Grandi Navi, dall’altro un Governo che non sa governare e che – in incontri dove la trasparenza non la fa certo da padrona con gli alti dirigenti delle multinazionali crocieristiche – ancora torna a sbattere ...

Leggi Articolo »

Ecco i risultati del referendum autogestito!

REFERENDUM POPOLARE AUTOGESTITO DEL 18 GIUGNO ECCO I RISULTATI – LASCIAMO PARLARE I NUMERI. Votanti: 18.105 in una sola giornata di raccolta schede, dalle 9 di mattina alle 18 di sera. Favorevoli all’allontanamento delle Grandi Navi dalla Laguna 17.874 votanti pari al 98,7 %. Contrari all’allontanamento delle grandi navi dalla laguna           180 votanti pari allo 1% Schede Nulle                                                                                            51 votanti pari ...

Leggi Articolo »

Via le navi da crociera dalla laguna a tutela della salute umana e per far rientrare gli inquinanti dell’aria nei limiti di legge

Cittadini per l’aria onlus con Ambiente Venezia, e Comitato No Grandi Navi-Laguna bene comune, Ecoistituto del Veneto Alex Langer, Italia Nostra (Venezia), Movimento dei consumatori (Venezia), We are here Venice Venezia 16 giugno 2017 “Via le navi da crociera dalla laguna a tutela della salute umana e per far rientrare gli inquinanti dell’aria nei limiti di legge.” Con il referendum di ...

Leggi Articolo »