Grandi Navi

Renzo Scarpa: “Un porto offshore scarica parte dei problemi sul Cavallino ma è l’unica soluzione per salvaguardare crociere e laguna insieme”

Renzo Scarpa e consigliere comunale e capogruppo del Gruppo Misto al Comune di Venezia Grandi Navi e laguna, sono due cose assolutamente incompatibili? Credo proprio di si anche se, per evitare di generalizzare e farla decadere a mera questione estetica o sentimentale, dovremmo basare questa valutazione soprattutto sull’incidenza che le navi, grandi o piccole che siano, hanno sull’ambiente che sta ...

Leggi Articolo »

Giuseppe Tattara: “Un porto offshore, se fatto con precauzione, potrebbe risolvere il problema in attesa che il gigantismo navale si riveli economicamente insostenibile”

Giuseppe Tattara è membro del Comitato No Grandi Navi Grandi Navi e laguna, sono due cose assolutamente incompatibili? Sì, per la pericolosità e per la dimensione. La pericolosità perche l’errore umano è sempre possibile e comunque anche assumendo non si verifichi mai, sono possibili altri incidenti. In queste navi è frequente l’incendio che puo mettere fuori controllo la strumentazione di bordo (quindi la direzione), lo sversamento di materiale inquinante e simili. La dimensione: si pensi che la profondita media della laguna è di 1,50 com ele navi pescano dai 9 ai ...

Leggi Articolo »

Cristiano Gasparetto: “Un porto off shore, lontano dal Cavallino, è una soluzione provvisoria. In attesa di ridiscutere il gigantismo navale”

Cristiano Gasparetto è architetto e membro del direttivo di Italia Nostra di Venezia Grandi Navi e laguna, sono due cose assolutamente incompatibili? Le grandi navi, delle quali va definita la dimensione ma certamente sopra le 40 mila tonnellate stabilite dal decreto Clini-Passera, sono assolutamente incompatibili con la laguna e devono restare in mare. Lo sono per l’inquinamento atmosferico (fumi, radiazioni, onde), ...

Leggi Articolo »

Gigi Lazzaro: “Il mare è bene comune. La risposta al problema deve essere strategica e Marghera potrebbe rivelarsi una soluzione accettabile”

Gigi Lazzaro, presidente di Legambiente Veneto Grandi Navi e laguna, sono due cose assolutamente incompatibili? Siamo consapevoli che il tema delle Grandi Navi sia ovviamente problema complesso e, come tutto ciò che riguarda Venezia, reso ancor più delicato dall’unicità della città e del suo fragile patrimonio ambientale, storico e artistico. E’ innegabile la necessità, oggi prioritaria, di tutelare e proteggere ...

Leggi Articolo »

Silvio Testa: “Non sostengo nessun progetto. Serve un percorso logico per risolvere il problema su tutti i suoi aspetti”

Silvio Testa è l’autore del pamphlet “E le chiamano Navi”. E’ giornalista e già portavoce del Comitato NO Grandi Navi – Laguna Bene Comune Grandi Navi e laguna, sono due cose assolutamente incompatibili? C’è una soglia di incompatibilità, già superata, come dimostra la laguna centrale praticamente ridotta a un braccio di mare per la presenza di grandi canali di navigazione ...

Leggi Articolo »

Giannandrea Mencini: “Il progetto De Piccoli è impattante e va respinto anche nell’ottica del nascente parco della laguna”

Giannandrea Mencini, è vice presidente nazionale Vas – Verde ambiente e società, Grandi Navi e laguna, sono due cose assolutamente incompatibili? Le navi direi proprio di no. Il problema sta nel gigantismo attuale che è assolutamente sproporzionato per cui non è più compatibile con la città. Per le grandi navi o si trova una modalità di farle arrivare ad esempio ...

Leggi Articolo »

Gianluigi Bergamo: “Marghera è la soluzione migliore. Il progetto De Piccoli è fuorviante e demagogico”

Gianluigi Bergamo ha scelto di vivere al Cavallino. E’ presidente di Verdelitorale e componente del Comitato no grandi Navi a Punta Sabbioni. Grandi Navi e laguna, sono due cose assolutamente incompatibili? Si, Il gigantismo navale di questo turismo croceristico sta imponendo mezzi navali sempre più grandi che poco o nulla hanno a che fare con il delicato equilibrio lagunare. Con ...

Leggi Articolo »

Luciano Mazzolin: “Non ci sono soluzioni alternative all’avanporto al Lido”

Luciano Mazzolin è uno storico portavoce dell’associazione AmbienteVenezia e aderente al Comitato NO GrandiNavi -Laguna BeneComune Grandi Navi e laguna, sono due cose assolutamente incompatibili? Sì, senza dubbio alcuno! Con una ipotetica chiusura della marittima, i lavoratori e le Compagnie di navigazione temono ricadute occupazionali nel settore crociere. Che ne pensi? Se si chiude l’accesso della marittima alle Grandi Navi ...

Leggi Articolo »