Per una lettura comune del presente e una scrittura collettiva del futuro.


Per una lettura comune del presente e una scrittura collettiva del futuro.

 

 

In questi anni molte persone, individualmente o collettivamente, si sono spese per la difesa dei territori contro la logica di devastazione derivante dalla volontà scellerata di creare profitto lacerando fette di pianeta, depredando risorse naturali e rubando quindi il presente a chi vive e il futuro alle prossime generazioni.

Descrivere i sentimenti che rendono potenti le volontà di lottare per un futuro diverso, scade spesso in resoconti di lotte territoriali, di intenti mai praticati, di desideri e sogni annichiliti da leggi o autoritarismi di potere.

Vorremmo nvece provare a costruire una narrazione comune e collettiva da parte di tutte le persone che hanno dedicato milioni di minuti di vita alla contestazione alle grandi opere inutili e dannose.

Per questo Sabato 6 Giugno 2015, a Schio, all’interno del REAL Festival, vorremmo costruire una giornata con un laboratorio di scrittura collettiva.

Partendo dalle esperienze personali e collettive,  dalle visioni del presente e del futuro, dalle più diverse suggestioni che accompagnano ognuno di noi, vorremmo scrivere una storia comune.

Ci piace l’idea di farlo sia in senso stretto che figurato.

Proponiamo quindi un laboratorio di scruttura collettiva che possa produrre un libro, un fumetto, una sceneggiatura o altro ancora perchè tutto è in divenire e può mutare anche in corso d’opera..

 

Percorreremo assieme un cammino con molte idee, in più tappe, la prima delle quali sarà la giornata al REAL e costruiemo strumenti e suggestioni  per aprire un confronto in grado di pensare ed agire sul terreno dei conflitti  ambientali e delle grandi opere.

 

 

Sabato 6 Giugno 2015, a Schio, all’interno del REAL festival

  • Ore 10.00 – Plenaria di inizio
  • Ore 12.30 – Pranzo
  • Ore 14.00 – Laboratori di scrittura collettiva e fumettistica
  • Ore 17,00 – Conclusioni

Comments are closed.