Tag Archivi: Autostrada Mestre Orte

La Orte-Mestre rimane in pista: PD, Lega, NCD e FI votano contro il ritiro del progetto

Il Governo toglie dal DEF la Orte-Mestre, ma i partiti di maggioranza mantengono in pista la nuova autostrada. Ieri alla Camera erano infatti in votazione le mozioni parlamentari del Movimento 5 Stelle e di SEL che chiedevano il ritiro definitivo del progetto, e che se fossero state approvate avrebbero scritto la parola “fine” sulla Orte-Mestre. Peccato che PD, NCD e ...

Leggi Articolo »

La Orte-Mestre retrocede

di Opzione Zero – La Orte-Mestre retrocede: bene per i comitati NO Or-Me, ma ora il Governo cancelli definitivamente l’opera La notizia dello stralcio della Orte-Mestre dal DEF è accolta con soddisfazione da Opzione Zero e da tutte le organizzazioni della Rete nazionale Stop Or-Me, anche se si attende l’esito del Consiglio dei Ministri di venerdì per verificare che non ...

Leggi Articolo »

Stop Orte-Mestre subito! Agisci ora in 2 minuti

L’autostrada Orte-Mestre è al centro delle inchieste “Sistema” e “MOSE”, ma attenzione le condanne penali non fermano “le grandi opere”. Per farlo bisogna ottenere immediatamente il ritiro di questo progetto insensato e devastante. Mercoledì 8 aprile la Camera dei Deputati è chiamata ad esprimersi su una Mozione (presentata dall’On Spessotto e altri) che chiede proprio questo, e la messa in ...

Leggi Articolo »

E45-E55. Da Orte a dove?

È quello che ci chiediamo in molti in questo inizio di primavera, viste le posizioni intransigenti di due dei principali Comuni veneti che dovrebbero “accogliere” l’arrivo della nuova autostrada, detta Orte-Mestre. Un nome sbagliato sin dall’origine –  giacché l’innesto sulla A4 non è previsto a Mestre, ma precisamente in località Roncoduro nel comune di Pianiga – e che oggi sembra ...

Leggi Articolo »

Sulla Romea Commerciale si gioca al massacro

di Roberto Trevisan – In queste settimane assistiamo ad un dibattito fuorviante e pieno di opacità legato al futuro dell’autostrada Mestre-Orte. Alla coerente richiesta delle comunità locali che, dal Lazio al Veneto, chiedono al governo il ritiro in toto del progetto di questa grande opera viaria,base per una coraggiosa apertura di un tavolo conflittuale con la regione Veneto e governo, ...

Leggi Articolo »

Resistenza e opposizione alla logica predatoria delle Grandi Opere. La Rete Stop Or Me adersisce alla giornata di lotta del 22

La Rete Stop Or-Me aderisce alla giornata nazionale di lotta del 22 febbraio La Rete nazionale Stop Orte-Mestre raccoglie e aderisce all’appello nazionale lanciato dal movimento No TAV per una mobilitazione diffusa il giorno 22 febbraio 2014. Tutti i nodi della Rete, che conta 80 adesioni in tutte e cinque le regioni interessate, stanno organizzando iniziative nei rispettivi territori per ...

Leggi Articolo »

Effetto Orte-Mestre

La straordinaria risposta che in questi due ultimi mesi sta registrando il contrasto alla nuova autostrada Orte-Mestre ha trovato ulteriore conferma ieri a Cesena, all’assemblea della Rete nazionale Stop Or-Me. Vitale e partecipata, la riunione di Cesena ha ribadito l’opposizione intransigente ad un’opera demenziale e confermato le sue linee strategiche, che si dipaneranno nell’immediato futuro su ogni livello di azione: ...

Leggi Articolo »

Trattori della Cia presidiano la statale tra Lugo e Camponogara. Intanto a Cesena si prepara il ricorso al Tar. Tutti contro la Orte Mestre

“Sotto la neve pane, sotto il cemento fame”. Recita così un vecchio proverbio della civiltà contadina più volte ripreso dai comitati, come lo storico Opzione Zero della riviera del Brenta, che si battono contro le Grandi Opere autostradali. Ma la notizia stavolta è che non erano i “soliti” ambientalisti, ieri mattina allo svincolo tra Lugo e Campoonogara, a ricordare che ...

Leggi Articolo »

Terza e ultima tappa della carovana di Opzione Zero. Da Mestre ad Orte e non è finita. Tutti pronti per ripartire ancora

Orte – Ultima tappa. Se tutto andrà bene, taglieremo l’ultimo traguardo nel primo pomeriggio. Da Perugia ad Orte ci saranno un centinaio di chilometri o poco più. Quasi tutti in salita, ma le gambe oramai sono allenate. Si parte ad un ora più tranquilla stavolta, verso le sette della mattina. Perugia e gli Appennini che la circondano sono avvolti da ...

Leggi Articolo »