News

“Tra natura e valore”. Appuntamento con Emanuele Leonardi #ClimateChaos

Proseguono le lezioni della nostra scuola #ClimateChaos con un nuovo relatore: Emanuele Leonardi,  ricercatore post-doc presso l’Università di Coimbra, Portogallo. Si occupa di ecologia politica a partire dal tentativo di connettere le analisi di Marx e Focault. Ha curato la nuova edizione di “Ecologia e libertà di André Gorz per l’editore Orthotes (2015). L’incontro si svolgerà domenica prossima, 14 febbraio al ...

Leggi Articolo »

Inquinamento: ancora un passo indietro per l’Europa

di Zoe Argenton – Martedì 3 febbraio l’Europarlamento ha approvato la modifica del regolamento sugli ossidi di azoto, quel regolamento cioè che stabilisce un tetto alle emissioni di NOx, precursori delle polveri sottili. Sono giorni e giorni ormai che qualsiasi telegiornale ci racconta di come stiamo rischiando di ammalarci a causa della crescita esponenziale dei livelli di PM 10 delle nostre ...

Leggi Articolo »

Apocalypse Now? Appuntamento con Luca Lombroso alla scuola #ClimateChange

Ricomincia la scuola di formazione sui cambiamento climatici #ClmateChaos. Prossimo apputamento domenica 24 gennaio alle ore 16 al laboratorio Morion di Venezia col metereologo Luca Lombroso sul tema Apocalypse Now? Una rotta percorribile verso una società sostenibile. Da tempo sappiamo che esiste un’emergenza climatica e che sono necessari interventi a livello globale e locale per arrestare l’apocalisse che si sta preparando. ...

Leggi Articolo »

In nome del popolo asfissiato

Titola la Tribuna “Pm10: l’aria di Treviso quasi pari a quella di Marghera”. Occhiello: “E il resto del Veneto non va certo meglio”. A veneziani e margheritini non farà piacere che l’aria che si trovano a respirare tutti i giorni sia considerata un metro di paragone per la tossicità e non sarà neppure di consolazione sapere che oramai tutto il ...

Leggi Articolo »

Italia in stile gruviera. Il Governo apre la porta alle trivellazioni e rinnega Cop21

Dimenticate Parigi. Dimenticate la Cop 21 e il documento conclusivo dell’assemblea delle nazioni che decreta la fine dell’epoca dei combustibili fossili. Dimenticate tutte le promesse di ministri e capi di governo di tutto il mondo. Dimenticate soprattutto, le sparate di Matteo Renzi che giurava di come l’Italia fosse pronta ad investire sulle rinnovabili. Dimenticate tutto questo. Facciamo finta che i ...

Leggi Articolo »

NO allo SGOMBERO di AltragricolturaNordEst. Perchè il cibo non è merce

 AltragricolturaNordEst, attiva da anni sul territorio padovano, è una delle più importanti e vitali esperienze di un modo altro e diverso di produzione e consumo; perché opera al di fuori delle logiche delle multinazionali e della grande distribuzione, perché il cibo -esattamente come l’acqua- non è una merce! Così, da più di tre anni è anche uno degli “Sportelli”  dell’Acqua Bene Comune, oltre ...

Leggi Articolo »

Parigi, il vertice è finito. Adesso cominciamo a fare sul serio

Si spengono i riflettori sulla Cop21. Il summit di Parigi è concluso e l’accordo firmato. Abbiamo salvato il mondo? No, naturalmente. Ma neppure ce lo aspettavamo. Non c’è, e non poteva starci dentro il documento conclusivo, la reale volontà dei Paesi industrializzati di avviarsi verso quella nuova forma di economia reale che, sola, potrebbe contenere l’aumento della temperature sotto i ...

Leggi Articolo »