A primavera mangiamo senza Ogm

di Coordinamento Zero Ogm – L’importazione degli O.G.M. non è vietata e l’80% dei mangimi ne contiene! Praticamente tutte le carni, uova, latticini, ecc. che non abbiano la garanzia di essere free-ogm o biologici, sono molto probabilmente derivati da animali alimentati con O.G.M. Tra i principali attori di questo mercato c’è il Gruppo Veronesi che nel 2009 ha dichiarato di importare 40 mila tonnellate di soia O.G.M. al mese. L’utilizzo di prodotti transgenici è ormai così diffuso nella mangimistica che tutte le filiere rischiano di essere compromesse. Anche la società Progeo, che è una delle principali aziende produttrici di mangimi biologici, è allo stesso tempo coinvolta nella produzione e commercilizzazione di mangimi contenenti O.G.M. Alcuni di questi mangimi sono ammessi dal consorzio Parmigiano Reggiano.

ECCO ALCUNI MARCHI CHE NON GARANTISCONO L’OGM FREE

AIA – Gran parte del mangime prodotto da Veronesi contiene soia e mais OGM. Per questo riteniamo molto probabile che uova, carni di pollo, tacchino, suino, coniglio, siano derivati da animali alimentati con OGM. Tra questi anche i würstel di pollo Wudy, preparati con carne separata meccanicamente.

 Negroni – Il gruppo Veronesi è proprietario del marchio Negroni, quindi prodotti come il Culatello di Zibello D.O.P., Prosciutto crudo di Parma, San Daniele D.O.P., salame Negronetto o gli affettati detti « di altissima qualità » sono a rischio di contaminazione con OGM.

Aequilibrium – Per lo stesso motivo anche le salsiccie pronte Dakota, le carni bianche Aequilibrium, gli arrosto di carni bianche BonRoll, piatti pronti Buongus’Aia, ecc. sono molto probabilmente derivati da animali alimentati con OGM.

Parmigiano Reggiano e Grana Padano. Infine, ci teniamo a sottolineare che si trovano in circolazione mangimi contenenti OGM che vantano nelle etichette convenzioni con il consorzio Parmigiano Reggiano o ammessi dal disciplinare del Grana Padano.

*Anche importanti prodotti del « made in Italy » partecipano alla diffusione degli OGM

PARTECIPA ALLA CAMPAGNA ‘‘A PRIMAVERA MANGIAMO SENZA O.G.M.’’

boicottiamo i prodotti derivati da O.G.M. e blocchiamo il TTIP

Diffondi il volantino e consegna la lettera alla direzione del tuo supermercato

Scarica il volantino –  Scarica la locandina – Scarica la lettera

Share and Enjoy !

0Shares
0 0