Tag Archivi: Inceneritori

Padova: perchè l’ ULSS 16 utilizza ferri chirurgici usa e getta bruciati poi nell’ inceneritore?

Medici per l’ ambiente sezione di Padova e il Comitato Lasciateci Respirare Padova denunciano questo comportamento poco virtuoso e anacronistico. E’ argomento di questi giorni la campagna per la riduzioni dei prodotti usa e getta (sporte in stoffa al posto di quelle in plastica) e a tal proposito volevamo segnalare un comportamento poco virtuoso e anacronistico. Da circa due mesi ...

Leggi Articolo »

Fumane (Vr): pubblicata la sentenza del Consiglio di Stato contro Cementirossi

Fumane (Vr).  Il Consiglio di Stato respinge l’appello presentato dalla Cementirossi sia per quanto riguarda l’ammodernamento e ampliamento dello stabilimento in via dei Progni, a Fumane, che per l’uso dei rifiuti da mescolare all’impasto del cemento. I giudici hanno quindi accolto la linea delle associazioni ambientaliste, che avevano presentato ricorso al progetto della cementeria, ritenendolo molto impattante soprattutto per la ...

Leggi Articolo »

Incidenti all’inceneritore di Padova: non è successo niente!

Il Comune non è competente, l’ Arpav ha pochi mezzi, ApsAcegas ha tutto sotto controllo! Lunedì 16 aprile si è riunito l’ Osservatorio sull’inceneritore del Quartiere 3 Est per discutere dei recenti tre incidenti, a breve distanza di giorni, all’inceneritore di Padova: un incendio, 2 emissioni di nubi una bianca e una nera nel cielo del quartiere. Incidenti che hanno ...

Leggi Articolo »

Contro il caro bollette togliamo gli incentivi agli inceneritori!

Stangata in vista per le famiglie italiane: la bolletta dell’energia elettrica aumenterà del 5,8% ad aprile per arrivare a maggio ad un probabile aumento complessivo del 10%, un aggravio annuo per famiglia di circa 27 euro, che va a sommarsi a tutti gli altri aumenti dal carburante, al gas, ai beni di consumo. A pesare sulla bolletta, sostiene l’Autorità per ...

Leggi Articolo »

Gli strani incidenti “senza pericolo” dell’ inceneritore di Padova

Due incidenti nello spazio di tre giorni all’inceneritore San Lazzaro di Padova sono davvero un po’ troppi per non preoccupare fortemente tutta la città, e non solo i cittadini che abitano nei quartieri, densamente popolati, intorno all’inceneritore. Sabato notte all’interno di una vasca per l’accumulo di rifiuti profonda 11 metri, si è sviluppato un incendio, a quanto si apprende dalla ...

Leggi Articolo »

La super holding dei camini

La scalata di Fassino e Pisapia all’Edipower fa nascere la più grande multiutility italiana. Anche la romana Acea e l’emiliana Hera sono pronte a entrare. Mentre i comuni tagliano il welfare, impegnano milioni in scalate finanziare. Inseguendo il businnes dell’incenerimento dei rifiuti Ventisette milioni di italiani si sono espressi, attraverso il referendum dello scorso giugno, sul tema dei servizi pubblici. ...

Leggi Articolo »

Ponte San Nicolò: 3 marzo presidio contro la discarica di Roncajette!

30 anni di veleni possono bastare! Nonostante l’alluvione del 2 novembre 2010 con la rottura dell’argine destro del Bacchiglione proprio all’altezza della discarica di Roncajette, ACEGAS-APS non recede dal proposito di apportarvi altri rifiuti ed il 23 novembre scorso negli uffici della Regione a Venezia ha presentato il suo progetto alla commissione V.I.A. (valutazione di impatto ambientale), il cui parere ...

Leggi Articolo »