TAV Venezia-Trieste: comitati chiedono di essere presenti alla presentazione del progetto ai sindaci

Continua lo sperpero di denaro pubblico per realizzare “Grandi Opere” drasticamente impattanti sul territorio, lontane dalle vere esigenze dei
cittadini, responsabili dell’aumento del debito pubblico, devastanti per l’ambiente e colpevoli di indicibili disagi per chi ha vissuto o dovrà convivere in prossimità dei pluridecennali cantieri previsti per la loro realizzazione.

Alleghiamo la lettera pubblica attraverso la quale come comitati ed associazioni chiediamo di poter partecipare e intervenire all’incontro di presentazione del nuovo progetto preliminare Alta Velocità Venezia-Portogruaro, previsto per lunedì 23 Aprile 2012 alle ore 11:00, presso il Centro Servizi della Provincia di Venezia.

Le associazioni e i comitati interessati ad aggiungere la loro adesione a quelle già esistenti lo possono segnalare rispondendo direttamente a questa mail:

controlatav@libero.it.   entro le 19,00 di domenica 22 aprile 2012.

Lunedì mattina renderemo note tutti i nomi delle associazioni o gruppi che
appoggiano l’iniziativa. A chi fosse possibile, l’appuntamento rivolto a tutti
è fissato per lunedì 23 Aprile p.v. alle ore 10:45 a Mestre – Centro Servizi –
Via Forte Marghera n°191.

Gruppo No Tav Portogruaro
Associazione Culturale PortogruaroVive
WWF Veneto Regionale
Associazione Ya Basta Portogruaro
Delegati Fiom Provincia di Venezia
Comitato No Tav Venezia-Mestre
Assemblea Permanente Contro il Rischio Chimico Marghera
Coordinamento Studenti Medi Venezia-Mestre
Centro Sociale Rivolta Marghera
Morion Casa dei Beni Comuni

Lettera aperta al Commissario Mainardi e ai Sindaci:

LETTERA-PUBBLICAAPRILE2012

 

Comments are closed.