Tappa n. 3: Trento – Merano

Ottantanove km e poco più di 250 mt. di dislivello positivo per una frazione, la terza di #RideWithUs2019, tutta disegnata lungo la Ciclopista dell’Adige, da Trento a Merano, anche se fino alla confluenza di Adige ed Isarco, il percorso si sovrappone anche alla Ciclovia del Sole (dal Brennero al Garda) ed all’itinerario EuroVelo7.

Usciti da Trento con il fiume al nostro fianco lo abbandoniamo brevemente all’altezza di Lavis per risalire e traversare l’Avisio. Tornati sulle sponde atesine si entra nella piana rotaliana, estremo lembo settentrionale del Trentino. Poco dopo eccoci a Salorno ed alla sua Chiusa, la valle si stringe e le pareti si fanno verticali.

Entriamo in Sudtirolo, cambia la lingua non il paesaggio: meleti e vigneti la fanno da padroni. A sud Teroldego, a nord Lagrein, castelli e rovine spuntano qua e là. La valle si allarga di nuovo, siamo nella Bassa Atesina, ecco Egna, Ora e Laives.

Alla nostra sinistra le dolci pendenze dell’Oltradige. Termeno, la tedesca Tramin, patria del Gewurztraminer, e poi, Caldaro, col suo bel lago, Cornaiano, San Michele, Appiano, tutti sulla strada del vino. Nomi di paesi, e di cantine sociali di altissima qualità.

E quando si giunge alla confluenza di Adige ed Isarco lasciamo Oltradige e Bassa Atesina per inoltrarci nel Burgraviato, il comprensorio di Merano che ci attende una trentina di km più a monte. Anche qui meli e vigne dominano il paesaggio mentre scorrono paesi e frazioni dalle architetture di chiara impronta ausburgica, prima dell’arrivo a Merano.

Tappa breve e senza difficoltà altimetriche, chissà non ci sia il tempo per incamminarsi in una delle tante Passeggiate della cittadina, per due passi in centro o chessò ai giardini di castel Trauttmansdorff che in autunno si incendiano di colori, prima di recarci al Centro culturale Mairania (antico nome della città), in via Cavour, dove alle 20.00 si aprirà il convegno sul tema “Clima ed informazione” con l’intervento di Luca Lombroso, metereologo dell’Osservatorio Geofisico di Modena, noto per le sue apprezzate partecipazioni televisive.
#crisiclimatica #climatejustice #roadtobruxelles

A questo link del sito RideWithUs, puoi seguire il percorso dei ciclisti in tempo reale e, se vorrai, unirti alla carovana per pedalare assieme!

Share and Enjoy !

0Shares
0 0