Aria

Inceneritore Fusina: il TAR Veneto accoglie l’istanza cautelare, nessuna sospensiva immediata dell’autorizzazione, ma sentenza di merito a giugno

Nel tardo pomeriggio di ieri è stata resa nota l’Ordinanza del TAR Veneto in merito alla richiesta dei comitati di sospendere l’autorizzazione dell’inceneritore di Fusina in attesa della decisione finale che potrà accogliere o respingere il ricorso depositato a dicembre dagli ambientalisti. Il provvedimento dei giudici amministrativi accoglie l’istanza cautelare dei comitati motivata dalla necessità di limitare i rischi per ...

Leggi Articolo »

Le città della Pianura Padana al top della classifica per morti d’aria in Europa

Un nuovo studio pubblicato oggi su The Lancet Planetary Health stima il tasso di mortalità legato all’inquinamento da particolato sottile (PM2.5) e biossido di azoto (NO2) in 1000 città europee.  Lo studio è stato condotto dal Barcelona Institute for Global Health (ISGlobal), in collaborazione con i ricercatori del Swiss Tropical and Public Health Institute (Swiss TPH) e dell’Università di Utrecht. ...

Leggi Articolo »

Inquinamento, da oggi in Europa le navi dovranno pagare le loro emissioni

di Gianluca Vergine Grazie a una recente delibera dell’Unione Europea, le navi in partenza, in arrivo o che transitano nel nostro continente dovranno pagare per coprire la quantità di CO2 emessa durante la traversata. Martedì il Parlamento europeo ha votato a favore dell’inclusione delle emissioni di gas serra del settore marittimo nel mercato del carbonio dell’Unione europea a partire dal ...

Leggi Articolo »

Il triplo legame fra Coronavirus e inquinamento

L’aria si ripulisce sempre più per i provvedimenti di lockdown, ma ci si interroga anche sui legami fra smog, mortalità per COVID-19 e trasporto del virus. Ecco le ultime evidenze scientifiche. di Luca Lombroso – A ormai due mesi dai primi provvedimenti emergenziali che hanno portato al cosiddetto lockdown, sono sempre di più le evidenze dei legami, diretti e indiretti, fra ...

Leggi Articolo »

Coronavirus, ricerca medici ambientali: “Polveri sottili accelerano diffusione virus”

“Esiste una relazione tra i superamenti dei limiti di legge delle concentrazioni di PM10 registrati nel periodo dal 10 al 29 febbraio e il numero di casi infetti da COVID-19” sostengono i ricercatori della Società Italiana di Medicina Ambientale (SIMA) che hanno analizzato i dati in collaborazione con le Università degli studi di Bari e di Bologna Il particolato atmosferico, oltre ...

Leggi Articolo »

DeCOALonize the planet!

“Siamo l’antidoto al capitalismo”. Così si leggeva nel grande striscione che gli attivisti hanno appeso ai lunghi nastri che trasportano il carbone sin dentro la centrale. Nastri che, perlomeno per un paio d’ore, sono stati bloccati, causando lo spegnimento della caldaia ed una diminuzione della produzione.  Siamo a Fusina, a ridosso della laguna di Venezia. Qui, in una delle aree ...

Leggi Articolo »

Blocchiamo la centrale a carbone di Fusina! Assemblea regionale verso il Global Climate Strike

Né gas, né petrolio, né carbone – teniamoli sottoterra Mobilitiamoci nella giornata del nuovo sciopero globale climatico! #blocktheplanet #blockfriday #blockfridaynotblackfriday ASSEMBLEA REGIONALE verso il Global Climate Strike del 29 nov MERCOLEDI’ 13 NOV ORE 20.30 centro civico a Oriago di Mira Evento promosso da FRIDAY FOR FUTURE VENEZIA -OPZIONE ZERO – MALACAIGO – ASSEMBLEA CONTRO RISCHIO CHIMICO MARGHERA Invitiamo tutti ...

Leggi Articolo »

Alle nostre città manca l’aria! Appello per una assemblea cittadina

Tra emissioni, polveri sottili e nuove cementificazioni, quale futuro per la nostra città? ———————— Lunedì 18 novembre nella sala del Laurentianum, a Mestre alle ore 18.00 Quartieri In Movimento chiama a raccolta cittadin*, comitati ed associazioni, per discuterne e costruire insieme una grande campagna di mobilitazione contro l’inquinamento, per la qualità dell’aria che respiriamo ed il diritto alla salute. Interverranno: ...

Leggi Articolo »

Smog sopra i limiti, scattano i divieti ma non nelle acque di Venezia

…e intanto il Rio Novo è più inquinato della tangenziale di Mestre Nei giorni scorsi è scattato prima l’allarme arancio e poi quello rosso ed il Comune di Venezia in base all’Accordo di Programma del Bacino Padano sulle misure di contenimento delle polveri sottili ha introdotto alcune restrizioni: al traffico veicolare stradale privato e commerciale; riduzione delle temperature di riscaldamento ...

Leggi Articolo »

Le automobili non ci difendono dai fumi del traffico e peggiorano l’aria di tutti

L’esposizione al particolato non cambia se si viaggia a due o a quattro ruote, i rischi per la salute sono gli stessi. Servono percorsi ciclabili per aiutare chi sceglie la bicicletta a restare lontano dal traffico e respirare aria pulita Viaggiare in automobile non protegge i nostri bambini dai fumi del traffico. A dirlo sono i risultati della rilevazione del ...

Leggi Articolo »