A Vicenza l’incontro nazionale di Genuino Clandestino

di Maria Fiano – Si apre venerdì 17 aprile alle 18.30 a Vicenza l’incontro nazionale di Genuino Clandestino  con un fitto programma che si articolerà in una tre giorni di incontri, tavoli di lavoro, assemblee plenarie e mercato. Al centro la terra in tutte le sue accezioni. Accesso ai terreni demaniali, lotte per il territorio, resistenze contro le grandi opere, filiera corta, mercati cittadini, semi e alimentazione: una rete di comunità locali che si è messa in cammino e giorno dopo giorno costruisce relazioni e pratiche di un’economia davvero eco-sostenibile.

Le giornate di venerdì e sabato con i tavoli di lavoro, le assemblee plenarie e i momenti di approfondimento saranno ospitate al Cs Bocciodromo (via Rossi 198, quartiere Ferrovieri, zona Vicenza ovest). A conclusione dell’incontro domenica si terrà il mercato contadino (quartiere dei Ferrovieri, vicino al Parco Retrone, in via Baracca ang. via D’Acquisto).

L’intero programma: http://genuinoclandestino.noblogs.org/

Segnaliamo:
venerdì sera alle ore 21.00:  “Semi di futuro”, spettacolo teatrale di/con Lorenza Zambon, attrice giardiniera (http://www.teatroenatura.net/)

sabato alle ore 14.00, Peter Pane di Firenze propone un laboratorio sulla panificazione con pasta madre nel forno del Bocciodromo Vicenza. Portare un grembiule e una ciotola.
sabato sera alle ore 21.00
presentazione del rapporto “Terra ingiusta”, a cura di Medu (Medici per i diritti umani)
brindisi con gli autori del libro “Genuino Clandestino” (https://gcthebook.wordpress.com/)
presentazione del libro “La danza delle mozzarelle” (http://www.wumingfoundation.com/giap/?p=20790)
proiezioni dei documentari: “Riprendere la terra” (www.sottolacapra.it e “Behind the label” (http://www.behindthelabel.it/Index_it.html)

Si può pranzare e cenare al Bocciodromo: portando le proprie posate!

Genuino-Clandestino-A5-ok-725x1024

Share and Enjoy !

0Shares
0 0