Tag Archivi: No Grandi Navi

Un nuovo inizio per il movimento No Grandi Navi

Ottima partecipazione (visti anche gli strettissimi tempi di preparazione) all’assemblea cittadina del movimento No Grandi Navi tenutasi lunedì 14 aprile in Sala San Leonardo a Cannaregio. L’assemblea è iniziata con la proiezione di due video, relativi alle molte iniziative svolte dal comitato in questi due anni di attività, dalla “battaglia navale” in Bacino del 16 settembre 2013 al “tuffo collettivo” ...

Leggi Articolo »

Riapre la stagione crocieristica, la Preziosa fa “stumpft” e Venezia si prepara alla mobilitazione

Ci avevano raccontato che era impossibile. Avevano tentato di farci credere che un incidente in laguna fosse una eventualità “scientificamente” impossibile (senza considerare che qualsiasi fisico vi può confermare che “scientificamente” sta solo a significare “abbastanza probabile”). Avevano sostenuto che i nostri timori erano allarmismi di profani, di persone digiune della perfezione tecnica raggiunta dagli attuali sistemi computerizzati di navigazione. ...

Leggi Articolo »

Cristiano Gasparetto: “Un porto off shore, lontano dal Cavallino, è una soluzione provvisoria. In attesa di ridiscutere il gigantismo navale”

Cristiano Gasparetto è architetto e membro del direttivo di Italia Nostra di Venezia Grandi Navi e laguna, sono due cose assolutamente incompatibili? Le grandi navi, delle quali va definita la dimensione ma certamente sopra le 40 mila tonnellate stabilite dal decreto Clini-Passera, sono assolutamente incompatibili con la laguna e devono restare in mare. Lo sono per l’inquinamento atmosferico (fumi, radiazioni, onde), ...

Leggi Articolo »

Grandi Navi. Le Compagnie preparano la controffensiva di primavera. Chi ha a cuore Venezia ne discuta oggi per non farsi trovare impreparato domani

La grande partecipazione all’incontro a San Leonardo “Contorta. Unica alternativa?” organizzato da Ambiente Venezia lunedì 20 gennaio, ha dimostrato, casomai ce ne fosse bisogno, che i veneziani sono ancora sensibili ai temi che riguardano la salvaguardia della loro laguna. Oggi, grazie ad una mobilitazione che non ha avuto precedenti nella storia della nostra città e ad un coraggioso tuffo in ...

Leggi Articolo »

L’accordo “truffa” di San Basilio. Caccia: “Un inaudito ed inaccettabile regalo al Porto”

Sulla questione delle “grandi navi” si va avanti come i gamberi: un passo avanti a Roma, un passo indietro a Venezia. Proprio nel giorno in cui il fronte ambientalista accoglie con sollievo l’approvazione a larga maggioranza in Senato della mozione presentata da Felice Casson che impegna il Governo a confrontare in tempi certi e con pari dignità tutte le ipotesi ...

Leggi Articolo »

A San Leonardo, la politica, le istituzioni e la cittadinanza dicono no allo scavo del Contorta. Intanto arrivano altre multe agli attivisti

Grande successo ieri sera nella sala San Leonardo per l’incontro “Contorta. Unica alternativa?” organizzato da Ambiente Venezia con la collaborazione della Municipalità. Oltre 400 persone hanno ascoltato i pareri, invero tutti critici, in merito alla soluzione prospettata dall’Autorità Portuale e dal suo presidente Paolo Costa che, per ovviare al passaggio delle grandi navi in bacino San Marco e nel Canale ...

Leggi Articolo »

30 novembre – Marea anomala a Venezia

Chissà se i progettisti del Mose, il sistema di dighe mobili che dovrebbe salvare Venezia dall’acqua alta, hanno previsto un qualche dispositivo per gli eventi davvero eccezionali… Già, perché il prossimo 30 novembre, si preannuncia una marea strana, per dimensioni e per natura. Stavolta arriverà dalla terraferma, invece che dal mare, e sarà fatta di persone, tante persone, la cui ...

Leggi Articolo »

Venezia No grandi navi: una prima vittoria per affermare che la laguna è un bene comune

All’indomani del vertice interministeriale abbiamo chiesto a Tommaso Cacciari un commento su questa prima vittoria della lotta ricca, radicale ed articolata di questi mesi e sulle prossime battaglie per affermare che la laguna e Venezia sono un bene comune che dev’essere liberata da lobby e speculazioni. Dalla riunione interministeriala a Roma relativa alle grandi navi in Venezia e in laguna ...

Leggi Articolo »

Quando è il padrone ad ordinare la serrata. Pro Grandi Navi in piazza col Tutto Pagato

E hanno pure il coraggio di chiamarla “manifestazione spontanea”! Quella che si svolgerà domani mattina davanti a Ca’ Farsetti a favore delle Grandi Navi è talmente spontanea che chi non ci va rischia di venir licenziato. Vocabolario alla mano, l’unito termine che ci viene in mente  per definire la situazione è “ricatto”. “I dipendenti di imprese e società, impegnate nel ...

Leggi Articolo »