Tag Archivi: no grandi opere

Trento | OltrEconomia Festival 2017 – Corpo e Territori

Per il quarto anno consecutivo, dal 31 maggio al 4 giugno, ritorna al Parco Santa Chiara OltrEconomia 2017 con la nuova edizione “Corpo e Territori” Nato nel 2014 come risposta alternativa rispetto il Festival dell’Economia, anche quest’anno le giornate che lo caratterizzano sono state costruite in maniera partecipativa – e completamente autofinanziata – da movimenti, reti, singoli ed organizzazioni provenienti ...

Leggi Articolo »

TAV in Trentino – Le criticità ambientali – Intervista a Franco Finotti

Intervista a Marco Finotti – VIDEO Franco Finotti, geologo e direttore della Fondazione Museo Civico di Rovereto, l’8 aprile 2016 ha rilasciato un’intervista riguardo i danni ambientali che il progetto TAV Brennero – Verona potrebbe causare in Trentino in modo irreversibile. In particolare viene trattato il progetto della “Circonvallazione di Trento e Rovereto” – parte del cosiddetto completamento delle tratte ...

Leggi Articolo »

Comitati trentini e veneti uniti contro la Valdastico Nord

di Francesca Manzini – La sera di giovedì 9 luglio, siamo stati a Caldonazzo per partecipare al primo appuntamento lanciato dal comitato di cittadini nato spontaneamente dopo aver appreso dai giornali che la Giunta Provinciale a guida Rossi (PATT) mette sul piatto l’ipotesi di riproporre il progetto di realizzazione dell‘autostrada Valdastico Nord (anche nota come Pi.Ru.Bi), questa volta con uscita ...

Leggi Articolo »

Festival Isolon a Chiuppano (VI): appello per un incontro dei comitati ambientali

Dal 21 al 26 Luglio si terrà a Chiuppano, in provincia di Vicenza, nell’Oasi dell’Isolon, territorio tra i più industrializzati e cementificati d’Italia, una settimana di iniziative e approfondimento, in grado di fare evolvere la discussione e l’analisi attorno e contro le Grandi Opere. Un primo appuntamento con il giornalista Mazzaro, alcuni rappresentanti di comitati e amministrazioni di Besenello e ...

Leggi Articolo »

Per una lettura comune del presente e una scrittura collettiva del futuro.

Per una lettura comune del presente e una scrittura collettiva del futuro.     In questi anni molte persone, individualmente o collettivamente, si sono spese per la difesa dei territori contro la logica di devastazione derivante dalla volontà scellerata di creare profitto lacerando fette di pianeta, depredando risorse naturali e rubando quindi il presente a chi vive e il futuro ...

Leggi Articolo »

Montecchio Maggiore: una piccola città al centro di grandi contraddizioni

Montecchio Maggiore. Solitamente il nome di questa tranquilla cittadina dell’Ovest vicentino non si legge spesso sui giornali e tanto meno lo si sente nominare nei notiziari. Eppure, nonostante in città non accada mai nulla di eclatante, se non il passaggio, ogni tanto, di qualche competizione ciclistica di livello più o meno nazionale, negli ultimi mesi ci si sta rendendo conto ...

Leggi Articolo »

Vicenza, il quartiere Ferrovieri si mobilita contro il Tav

C’è un quartiere, che più degli altri fino a questo momento, ha deciso di dire no al Tav a Vicenza. Si tratta dei Ferrovieri, un quartiere di estrazione popolare e storicamente schierato a sinistra che come dice il nome stesso, è caratterizzato dal passaggio della ferrovia e che secondo il progetto targato Camera di Commercio e Confindustria sarebbe il più ...

Leggi Articolo »

Comitati territoriali per lo sciopero sociale

12 Dicembre: Appello dei comitati territoriali per lo sciopero sociale Parlare oggi di ecologia non significa, come si pensava un tempo, semplicemente conservare quanto più possibile degli ecosistemi o salvare qualche esemplare di panda o di orso polare. Il sistema in cui viviamo non garantisce la salvaguardia di alcunché, nemmeno della specie umana. Esso è costituito in modo da perpetrare ...

Leggi Articolo »