Tag Archivi: Difesa del Territorio

“I sentieri di Caracol”, Vicenza contro la discriminazione e per valorizzare uno spazio verde abbandonato

La Polisportiva Independiente ha lanciato un progetto da sostenere con il crowdfunding per mappare e tracciare un percorso podistico, di nordic walking e trail running in uno spazio verde non ancora valorizzato della città di Vicenza, dove l’urbanizzazione lascia spazio a una collina di biodiversità: la Gogna. Il progetto sarà realizzato con l’associazione Caracol Olol Jackson onlus (da cui viene ...

Leggi Articolo »

15 aprile 2018: Facciamo la festa alla Pedemontana!

Da molti anni stiamo assistendo a vari “scandali”, “incidenti”, ”disgrazie” legati, in una maniera o nell’altra, all’ambiente. Senza voler tornare troppo indietro con il caso del Petrolchimico di Marghera, bisogna citare lo scandalo Mose e la scandalosa gestione delle grandi navi in laguna, le varie morti che avvengono con triste regolarità nelle colline del Prosecco per slittamenti del terreno, l’avvelenamento ...

Leggi Articolo »

22 aprile 2018: Difendiamo MADRE TERRA. Giornata contro i Crimini Ambientali

IL MOVIMENTO NO PFAS UNITO ACCERCHIA LA MITENI | 22 aprile 2018 Una grande giornata di incontro, relazioni, mobilitazione – per la prima volta centrata sul concetto di crimine ambientale – nel giorno mondiale della Terra. Attesi ospiti, associazioni, gruppi, comitati, movimenti da tutta la Regione, da varie parti d’Italia, e non solo. +++ «La Corte penale internazionale dell’Aia ha annunciato ...

Leggi Articolo »

Trento | OltrEconomia Festival 2017 – Corpo e Territori

Per il quarto anno consecutivo, dal 31 maggio al 4 giugno, ritorna al Parco Santa Chiara OltrEconomia 2017 con la nuova edizione “Corpo e Territori” Nato nel 2014 come risposta alternativa rispetto il Festival dell’Economia, anche quest’anno le giornate che lo caratterizzano sono state costruite in maniera partecipativa – e completamente autofinanziata – da movimenti, reti, singoli ed organizzazioni provenienti ...

Leggi Articolo »

La Marcia per il Parco Colli e contro il PDL 143!

Sabato 11 Marzo 2017 un gruppo composto da un centinaio di ciclisti del Collettivo Resistenze Ambientali, Legambiente Padova, La Mente Comune e poi dagli Amici delle Bicicletta è partito da Padova, in bici, per raggiungere il concentramento di Marendole dove alle 15:30 è partita la mobilitazione “In marcia per salvare il Parco Colli“. Pur con il tentativo della giunta Zaia ...

Leggi Articolo »

In marcia per salvare il Parco Colli

Salviamo il Parco regionale dei Colli Euganei sabato 11 Marzo punto di convergenza Marendole (Monselice) ore 15.30 In marcia verso Marendole – Come? Con ogni mezzo possibile! DAL CIELO: con deltaplani che fotograferanno la manifestazione dall’alto. DALL’ACQUA: con le barche lungo il canale Bisatto (partenza da Monselice Via Argine dx). DA TERRA: a piedi, in bici, a cavallo lungo l’anello ...

Leggi Articolo »

TAV in Trentino – Le criticità ambientali – Intervista a Franco Finotti

Intervista a Marco Finotti – VIDEO Franco Finotti, geologo e direttore della Fondazione Museo Civico di Rovereto, l’8 aprile 2016 ha rilasciato un’intervista riguardo i danni ambientali che il progetto TAV Brennero – Verona potrebbe causare in Trentino in modo irreversibile. In particolare viene trattato il progetto della “Circonvallazione di Trento e Rovereto” – parte del cosiddetto completamento delle tratte ...

Leggi Articolo »

No Tav Trento: la gente come noi non molla mai

“La gente come noi non molla mai”. Chiunque abbia partecipato a qualsiasi iniziativa con il movimento No Tav trentino, ogni suo passo ed ogni sua azione, sono stati scanditi da questo coro. Uno slogan che ben rappresenta la realtà di movimento trentino che non molla e che non si ferma mai: che si tratti di bloccare i sondaggi geognostici propedeutici ...

Leggi Articolo »

Effetto Orte-Mestre

La straordinaria risposta che in questi due ultimi mesi sta registrando il contrasto alla nuova autostrada Orte-Mestre ha trovato ulteriore conferma ieri a Cesena, all’assemblea della Rete nazionale Stop Or-Me. Vitale e partecipata, la riunione di Cesena ha ribadito l’opposizione intransigente ad un’opera demenziale e confermato le sue linee strategiche, che si dipaneranno nell’immediato futuro su ogni livello di azione: ...

Leggi Articolo »