Archivi Autore: Comitato lasciateci respirare Padova

Avatar

Padova – Incatenato il cancello della prima linea dell’inceneritore per presentare il Dossiere “Le verità nascoste della fusione AcegasAps – Hera”

Si è svolta questa mattina a Padova la conferenza stampa del Comitato Due Sì per l’acqua bene comune per presentare il dossiere “Le verità nascoste della fusione Acegas Aps Hera. Durante la conferenza stampa è stato incatenato il cancello d’ingresso all’area della prima linea dell’inceneritore, che nonostante le promesse elettorali continua a funzionare. La fusione Acegas Aps Hera non farà ...

Leggi Articolo »

PROMESSE NON MANTENUTE: A CHE PUNTO SIAMO CON LA PROSPETTATA CHIUSURA DELLA PRIMA LINEA DELL’ INCENERITORE

Per riuscire a capire come le richieste riguardanti l’ inceneritore, a cui SEL e IDV hanno condizionato il loro si alla fusione con Hera, sconfessando le loro precedenti posizioni, rappresentano un arretramento poco coraggioso a cui Hera può facilmente acconsentire, bisogna tornare indietro di qualche mese: nel mese di maggio di quest’ anno la Provincia ha deliberato l’ adozione del ...

Leggi Articolo »

Fusione APS Acegas – Hera ed inceneritore di San Lazzaro

il punto della situazione a cura del Comitato Lasciateci Respirare di Padova   Il SI  del Consiglio Comunale padovano alla  fusione  tra APS Acegas di Padova ed Hera di  Bologna, che di fatto consegna la gestione dell’acqua e dello smaltimento dei rifiuti ad Hera, (alla fine di questa operazione il comune di Padova conterà nel consiglio di amministrazione poco più ...

Leggi Articolo »

CDST presentano osservazioni al ministero per l’ambiente

I CDST presentano le osservazioni in Regione e al Ministero per l’Ambiente. Il contesto. L’ otto agosto 2012 i media nazionali e locali tra cui il Giornale di Vicenza, comunicavano l’avvenuto deposito del progetto definitivo del lotto-2 tratto B della superstrada (a pagamento) Pedemontana Veneta. Il giorno 07 ottobre 2012 (domenica prossima) scadranno i 60 giorni utili per far pervenire ...

Leggi Articolo »

Padova – Contestazione alla Festa del Pd contro la fusione Acegas Aps

All’interno della Festa del Partito democratico questa sera era in scena un dibattito dedicato alla fusione di AcegasAps Hera con la partecipazione dei sindaci di Padova, Bologna, Trieste etc.. Alle 19.30 i cittadini e comitati che si stanno mobilitando nell’Assemblea No alla fusione Acegas sono arrivati davanti all’ingresso con volantini, striscioni e cartelli per ribadire il rifiuto ad una operazione ...

Leggi Articolo »

Cassa depositi e prestiti all’ attacco delle utility: no alla privatizzazione

La vicenda della fusione per incorporazione tra Acegas-Aps e Hera è di fondamentale importanza per i cittadini padovani, perchè pone in discussione il controllo dello smaltimento dei rifiuti (inceneritore e raccolta differenziata), della rete idrica e della fornitura di gas ed energia elettrica, tutti servizi essenziali per i cittadini. Fin dall’ inizio, ossia fin dalla firma della lettera d’intenti l’ ...

Leggi Articolo »

STOP ALLA DEVASTAZIONE DEL TERRITORIO

 Si è tenuto questa mattina presso villa Widmann a Mira, il presidio di protesta di comitati, associazioni, singoli cittadini in occasione dell’ ultimo incontro promosso dalla Regione Veneto, la quale ha voluto simulare una finta partecipazione e consultazione dei cittadini organizzando sette incontri nelle varie provincie venete, propedeutici per l’ approvazione di una variante al PTRC(Piano Territoriale Regionale di Coordinamento), ...

Leggi Articolo »

NOI PAGHIAMO VOI DECIDETE

APPELLO ALLA CITTA’ La  vicenda di questi giorni della  fusione APS -HERA e APS – Italgas conferma le logiche di  privatizzazione dei servizi locali essenziali (acqua, energia, trattamento dei rifiuti)  allontanando ulteriormente i cittadini padovani dalla possibilità di controllo e decisione sui beni comuni. La trattativa, che apprendiamo solo attraverso i giornali, è fatta con un metodo tutto verticista  e ...

Leggi Articolo »

INCENDIO ALLA RICICLERIA APS-ACEGAS

Dopo i tre incendi nel mese di marzo tra loro concatenati nell’inceneritore, adesso tocca alla ricicleria di C.so Stati Uniti. Non una cosa da poco con alte colonne di fumo nero che si sono alzate nel cielo e che preoccupano non poco per l’inquinamento ambientale. Come già per gli altri episodi anche questo è stato attribuito ad un incidente (un ...

Leggi Articolo »