Beni comuni

REFERENDUM ACQUA: Acegas si riprende il profitto

Nel 2011 ventisette milioni di concittadini decisero, col loro voto (2° quesito referendario), di espellere dalla tariffa del servizio idrico integrato la c.d. remunerazione del capitale investito, vale a dire la componente di profitto di cui godevano i gestori (il famoso 7%, secondo il D.M. del ’96);  sei anni dopo, il 26 maggio 2017, il Consiglio di Stato restituisce l’acqua ...

Leggi Articolo »

Emergenza idrica: l’ambigua scelta dei Movimenti per l’Acqua

Se la maggioranza dei comitati afferenti al Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua (FIMA) avesse  sostenuto e praticato l’Obbedienza civile -vale la dire l’autoriduzione delle bollette dell’acqua della componente tariffaria di profitto cancellata dai referendum del 2011- in risposta alla protervia dei gestori che di quei referendum hanno fatto carta straccia, oggi, con molta probabilità, di fronte alla preoccupante crisi ...

Leggi Articolo »

Una diga sull’Adige. Inutile e costosa per la collettività, massacrante per l’ambiente, ma vantaggiosissima per chi la fa!

di Francesco Miazzi  e  Christianne Bergamin * – La Lagarina Hydro di Limena ha presentato alla Regione Veneto l’istanza per l’autorizzazione e la concessione per derivazione di acque pubbliche per uso idroelettrico dal fiume Adige. Si tratta, in sostanza, di un passaggio propedeutico al progetto di costruzione di una diga sull’Adige tra Badia Polesine (Rovigo) e Terrazzo (Verona), in località Rosta (a ...

Leggi Articolo »

No Grandi Navi, No Grandi Opere. Acqua, terra, casa, reddito e diritti. Conquistiamo i Beni Comuni

Tutti assieme a Roma sabato 17 maggio 2014! Per sabato 17 maggio il Forum italiano dei movimenti per l’Acqua ha indetto una manifestazione nazionale a Roma in difesa dei beni comuni. Come No Grandi Navi di Venezia abbiamo da subito aderito e invitiamo a partecipare alla giornata di mobilitazione, costruendo insieme un’unica significativa partecipazione dal Veneto, i comitati dell’acqua, i ...

Leggi Articolo »

SCOPERTA NEL PADOVANO LA TRUFFA DELLA MANCATA DEPURAZIONE

VOLTABAROZZO, SALBORO, GUIZZA… LE UTENZE ACEGAS NON SERVITE DA IMPIANTI DI DEPURAZIONE NONOSTANTE  IL REGOLARE PAGAMENTO DEL SERVIZIO. E ANCORA, ABANO, PIOVE DI SACCO… A DENUNCIARLO IL COMITATO 2 SI ACQUA BENE COMUNE DI PADOVA.   SI ANNUNCIANO MIGLIAIA DI RICHIESTE DI RIMBORSO.   SULLO SFONDO, L’INEFFICIENZA DELLE MULTIUTILITY. Convinte che il loro impianto fognario fosse allacciato al sistema di depurazione, come ...

Leggi Articolo »

Legambiente: “Il Consiglio Regionale Veneto ha regalato 10 milioni di euro alle Acque Minerali”.

Comunicato di Legambiente Veneto – “Concessioni pubbliche da pochi euro: le aziende guadagnano milioni, mentre i cittadini pagano la crisi”. “Il Consiglio Regionale ha approvato, con i voti della maggioranza, l’ennesima presa in giro nei confronti dei cittadini veneti”. Queste le parole di Luigi Lazzaro, presidente di Legambiente Veneto, a commento del voto favorevole al maxi emendamento alla Legge Finanziaria ...

Leggi Articolo »

Venezia, il Consiglio di Bacino aumenta del 13% le bollette dell’acqua. Caccia: “Così sarà più che giustificata l’autoriduzione”

di Beppe Caccia – Questa mattina, insieme ai consiglieri Camilla Seibezzi e Sebastiano Bonzio, ho presentato un’interrogazione urgente al sindaco e alla Giunta per chiedere conto della decisione assunta in materia di Piano tariffario del servizio idrico integrato dall’Assemblea d’Ambito, riunitasi il 16 ottobre scorso con la partecipazione dell’assessore Ghetti. In quella occasione il Consiglio di Bacino, che raccoglie tutti ...

Leggi Articolo »

Il 26 ottobre, in piazza a Padova per la democrazia e i beni comuni

I referendum del 12 e 13 giugno 2011 sono stati un evento di grande valore politico e sociale, non solo perché attraverso una straordinaria e inedita mobilitazione popolare hanno contribuito a far crescere nella coscienza collettiva la tematica dei beni comuni ma anche perché, dopo decenni di devastante narcosi da pensiero unico, hanno messo in discussione i pilastri del credo ...

Leggi Articolo »

Verso il 26 ottobre per rispettare i risultati referendari: l’acqua non è una merce

(di Comitato 2 SI per L’Acqua Bene Comune di Padova) Dopo la pausa estiva, sentivamo l’esigenza di ripartire con un momento di forte rilancio della Campagna di Obbedienza Civile che, qui a Padova, ha al suo attivo un centinaio di adesioni tra autoriduttori singoli e condomini. Ricordiamo che la Campagna di Obbedienza Civile, promossa dal Forum Italiano dei movimenti per l’acqua al fine di dare ...

Leggi Articolo »