Archivi Autore: Riccardo Bottazzo

Riccardo Bottazzo
Sono un giornalista professionista, direttore di EcoMagazine. Mi ostino a vivere a Venezia e mi occupo di ambiente e di movimenti dal basso. E poi tante altre cose ancora...

A Katowice è stato un funerale

Cop 24 è conclusa. Adesso sappiamo cosa bisogna fare per evitare ila catastrofe. E sappiamo anche che i Governi non lo faranno. La 24esima conferenza mondiale sul clima è finita come era cominciata. Ed  era cominciata proprio male, con il discorso di apertura del presidente polacco, il nazionalista Andrzei Duda, che augurava buon lavoro ai delegati di quasi 200 Stati ...

Leggi Articolo »

Attenzione: il Governo del Cambiamento sta cambiando il divieto di uso di Ogm!

5 Stelle e Lega hanno aperto la porta agli organismi geneticamente modificati e lo hanno fatto proprio lavorando all’interno della legge che doveva disciplinare le coltivazioni biologiche. Una legge sulla quali le associazioni di coltivatori come Aiab avevano già espresso forti perplessità, soprattutto in merito ai pesanti tagli dei già scarsi finanziamenti deviati verso le grandi e inquinanti coltivazioni che ...

Leggi Articolo »

Le automobili non ci difendono dai fumi del traffico e peggiorano l’aria di tutti

L’esposizione al particolato non cambia se si viaggia a due o a quattro ruote, i rischi per la salute sono gli stessi. Servono percorsi ciclabili per aiutare chi sceglie la bicicletta a restare lontano dal traffico e respirare aria pulita Viaggiare in automobile non protegge i nostri bambini dai fumi del traffico. A dirlo sono i risultati della rilevazione del ...

Leggi Articolo »

La mappa mondiale delle lotte ambientali

Si chiama Environmental Justice Atlas traducibile come “atlante della giustizia ambientale” e la potete consultare a questo link. Vi sono raccolte tutte le grandi battaglia in difesa dell’ambiente e dei beni comuni che gli attivisti di tutto il mondo stanno portando avanti: dai popoli originari del sud America in lotta per la conservazione della biodiversità, alle denunce degli ambientalisti canadesi e ...

Leggi Articolo »

COP 24: cosa si prevede a Katowice?

di Luca Lombroso – Katowice Si conclude la prima settimana di Katowice, dove proseguirà fino a venerdì 14 dicembre la Conferenza delle nazioni unite sui cambiamenti climatici. Ecco le ultime novità da COP 24 Un vero grande evento per il clima: ai negoziati e ai numerosi eventi in corso a COP 24 partecipano oltre 22000 delegati, di cui circa 13500 ...

Leggi Articolo »

Il Veneto marcia per il clima. Siamo ancora in tempo ed il tempo è ora

Tute bianche e maschere da “angry animals”, animali arrabbiati, dietro ad un grande striscione con le scritta “Stop Biocidio, cambiamo il sistema e non il clima” in testa al corteo. Dietro, una originale carrozzella a pedali con tanto di impianto di amplificazione azionato da un pannello fotovoltaico per dare voce ai rappresentanti dei comitati e delle associazioni ambientaliste che si ...

Leggi Articolo »

Cambiamenti climatici: a Ca’ Foscari scienziati e artisti per un futuro più sostenibile

Saranno il Principe Alberto II di Monaco e Youba Sokona, vicepresidente del Comitato intergovernativo sul cambiamento climatico (Ipcc) dell’Onu a inaugurare la terza edizione del Festival per la Terra, una intensa due-giorni tra arte e scienza per un futuro più sostenibile organizzata dall’Università Ca’ Foscari Venezia e MrB Art, in collaborazione con Prince Albert II Foundation e il Centro euro-mediterraneo ...

Leggi Articolo »

Clima sempre più caldo: verso COP 24

Nuovi dati confermano che i cambiamenti climatici sono già in atto. Sempre più vicino il raggiungimento della soglia pericolosa di 1.5°C. Politici, scienziati e ambientalisti si ritrovano per attuare l’accordo di Parigi sul clima a Katowice. di Luca Lombroso – Il clima cambia e è sempre più chiaro che occorre agire. Ad ogni perturbazione, complice il dissesto del territorio, nella nostra ...

Leggi Articolo »