News

Mafia in Veneto: rischio o realtà?

di Enzo Guidotto* – Il superamento dei tradizionali pregiudizi e luoghi comuni sulla mafia in Veneto non può essere facilitato da certe analisi parziali ed a senso unico del fenomeno che, puntando esclusivamente sulle infiltrazioni, si rivelano riduttive e fuorvianti: bisogna piuttosto prendere atto di altri importanti aspetti finora negati o sottovalutati per quell’eccessivo e diffuso senso di orgoglio regionalistico ...

Leggi Articolo »

“Scalda la lotta, non il clima”. Cop21: anche in Francia, comitati contro le grandi opere inutili e dannose

di Marina Nebbiolo – Francia.  Il Tribunale amministrativo di Nantes ha respinto i ricorsi contro  la costruzione dell’ aeroporto a Notre-Dame-des-Landes. I comitati che si oppongono alla distruzione ambientale provocata dal cantiere di un nuovo aeroporto e gli occupanti della “zad” (zone à défendre) che da cinque anni lottano insieme agli agricoltori ostili al progetto  continuano la mobilitazione *. Il ...

Leggi Articolo »

I comitati contrari alla Valdastico mettono alle strette la giunta provinciale

di Francesca Manzini – Molto partecipata la prima occasione pubblica di protesta contro la nuova proposta di uscita del tunnel autostradale della A31 Valdastico a Caldonazzo. L’appuntamento era fuori dal palazzo della Regione in concomitanza col Consiglio Provinciale. Presenti comitati No Valdastico di Besenello, di Caldonazzo e dell’alto vicentino, oltre a molti semplici cittadini. In un primo momento viene ottenuto di far ...

Leggi Articolo »

Comitati trentini e veneti uniti contro la Valdastico Nord

di Francesca Manzini – La sera di giovedì 9 luglio, siamo stati a Caldonazzo per partecipare al primo appuntamento lanciato dal comitato di cittadini nato spontaneamente dopo aver appreso dai giornali che la Giunta Provinciale a guida Rossi (PATT) mette sul piatto l’ipotesi di riproporre il progetto di realizzazione dell‘autostrada Valdastico Nord (anche nota come Pi.Ru.Bi), questa volta con uscita ...

Leggi Articolo »

Festival Isolon a Chiuppano (VI): appello per un incontro dei comitati ambientali

Dal 21 al 26 Luglio si terrà a Chiuppano, in provincia di Vicenza, nell’Oasi dell’Isolon, territorio tra i più industrializzati e cementificati d’Italia, una settimana di iniziative e approfondimento, in grado di fare evolvere la discussione e l’analisi attorno e contro le Grandi Opere. Un primo appuntamento con il giornalista Mazzaro, alcuni rappresentanti di comitati e amministrazioni di Besenello e ...

Leggi Articolo »

L’ingorgo di Grandi Opere inutili. Il prolungamento della Valdastico e il quadruplicamento della ferrovia del Brennero

di Gianfranco Poliandri. Il trionfalismo arrogante di certi promotori e progettisti suggerisce di riprendere parzialmente da NoTavBrennero e di aggiornare una riflessione sul rapporto incoerente tra due progetti che coinvolgono Veneto e Trentino con la promessa di devastazioni ambientali e costi elevatissimi, a fronte di nessuna utilità dimostrata: l’autostrada A31 Valdastico che si innesterebbe sulla A22 a Sud di Trento e ...

Leggi Articolo »

Sovvertire la “nuova normalità” meteorologica

di Chiara Spadaro –  Partendo dai tragici eventi di Mira apriamo una discussione attorno all’odierno modello di sviluppo e le conseguenze che genera Dobbiamo adattarci a una “nuova normalità”. La chiama così il meteorologo Luca Lombroso, per farci capire che i cambiamenti climatici e le loro conseguenze sulla vita sono una realtà con cui dobbiamo fare i conti. Si tratta ...

Leggi Articolo »

Inutile, devastante, costosissimo: ecco il Mose. La prova generale per il sistema di tangenti legato alle Grandi Opere. #CementoArricchito #Venezia

Tutto cominciò con la grande alluvione del ’66. In una sola giornata, la Venezia dei Dogi, la Serenissima Repubblica, la Dominante dei mari, apparve agli occhi del mondo per quello che effettivamente era: la città più fragile di questa terra. Quella stessa laguna che per secoli l’aveva cullata e protetta, adesso, devastata e stravolta dalle grandi manomissioni d’inizio secolo – ...

Leggi Articolo »

Coltiviamo il gusto? Trentino, Expo e pesticidi

L’ultima pubblicazione di Greenpeace “Il gusto amaro della produzione intensiva di mele” non lascia spazio a dubbi: il settanta per cento dei pesticidi utilizzati per irrorare i meleti hanno livelli di tossicità molto elevati per gli esseri umani e per l’ambiente. L’intero rapporto è scaricabile dal sito di Greenpeace ed ha una valenza europea perché è il frutto di una ...

Leggi Articolo »

Dietro le Grandi Opere. Enzo Guidotto denuncia mafia e corruzione. #CementoArricchito

Il primo campanello d’allarme, racconta Enzo Guidotto, oggi presidente onorario dell’osservatorio veneto sul fenomeno mafioso e già consulente della commissione parlamentare antimafia, è squillato circa venticinque anni fa, quando la sopracitata commissione cominciò ad indagare nella finanza veneta, scoprendo una forte penetrazione di capitali provenienti dal malaffare organizzato. Un campanello che rimase inascoltato. La politica preferì guardare da un’altra parte ...

Leggi Articolo »