News

Referendum sul parco. Un rischio ma anche una grande opportunità

A scanso di intoppi burocratici, a dicembre saremo chiamati ad esprimerci nel referendum consultivo sulla delibera che istituisce il parco. Un rischio? Sicuramente. E non ci riferiamo solo ad una maggioranza di contrari, ma anche a una percentuale troppo bassa di non votanti, oppure ad uno “scollamento” tra isolani schierati in massa per il No e veneziani tutti favorevoli. Perché ...

Leggi Articolo »

No Monsanto Day. Giornata mondiale contro gli Ogm

Oggi nella giornata mondiale No Monsanto Day in molte città d’Italia si sono svolte iniziative di boicottaggio contro la Monsanto e per lo stop definitivo alla produzione e all’utilizzo degli OGM nella filiera di produzione alimentare, di pesticidi e altre sostanze chimiche nocive sulle nostre tavole. Gli Organismi Genuinamente Mobilitati continuano le iniziative contro gli OGM dopo l’azione a Vivaro, ...

Leggi Articolo »

Adriatico a rischio trivelle. Seibezzi: “Serve una direttiva europea che ne vieti l’uso”

Sembra l’inizio di uno di quei film catastrofici dove gli scienziati avvertono i militari di non fare una cosa, i militari puntualmente la fanno e poi son tutti effettoni speciali su effettoni speciali in 3D che riempiono lo schermo. Soltanto che stavolta rischiamo di vederli dal vivo, e senza bisogno di occhialini 3D, gli effettoni speciali! Stiamo parlando della balzana ...

Leggi Articolo »

Seibezzi e Caccia: “Pronto un esposto per garantire la trasparenza sulla questione delle Grandi Navi”

La pacifica occupazione del Campanile di San Marco con l’apertura del gigantesco striscione che ha denunciato al mondo come Venezia sia giornalmente stuprata dal via vai autostradale delle Grandi Navi, è stata salutata con soddisfazione e solidarietà anche dai due consiglieri della lista In Comune, Camilla Seibezzi e Beppe Caccia. “Un gesto eclatante – hanno commentato in una nota – ...

Leggi Articolo »

Di cosa parliamo quando parliamo di Grandi Navi?

Mobilitazione sì, ma anche informazione. Mai una senza l’altra. Di fronte ad un Governo che viola tutte le regole della trasparenza – pure se garantite da trattati europei – e segretizza pareri tecnici su progetti sconosciuti, per dirla con le parole della professoressa Andreina Zitelli, l’informazione è la chiave per smascherare gli interessi dei potentati economico-mafiosi che si celeno dietro tutte le Grandi Opere ...

Leggi Articolo »

Riscrivere la nuova legge sui “disastri ambientali”: a rischio il principio “chi inquina paga”.

Il Movimento Legge Rifiuti Zero ritiene fondate le preoccupazioni espresse da diversi giuristi ambientali che hanno sollevato critiche e perplessità in relazione allo stravolgimento in atto delle norme penali e delle stesse procedure in vigore a tutela in particolare dei reati di “disastro ambientale”: il Movimento condivide per questo il giudizio negativo sull’impianto legislativo proposto. Il Movimento Legge Rifiuti Zero ...

Leggi Articolo »

Il Revamping a Monselice. Tra intercettazioni, mala politica, collusioni e tanta voglia di cambiare

di Beatrice Andreose. Monselice-Revamping o meno, Italcementi aveva deciso di chiudere da tempo lo stabilimento di Monselice ma gli amministratori cittadini si sono ben guardati dal rivelarlo onde utilizzare la chiusura della fabbrica come una clava contro gli ambientalisti accusati a più riprese e pubblicamente di essere i responsabili della perdita dei posti di lavoro. Queste le sconcertanti rivelazioni emerse ...

Leggi Articolo »

7 e 8 giugno tutti a Venezia per fermare le Grandi Navi

Due giornate di mobilitazione per salvare la Laguna Bene Comune contro le Grandi Opere La battaglia contro le Grandi Navi a Venezia è arrivata a un punto cruciale. Da quando due anni fa è nato il movimento di cittadini che si batte contro i mostri del mare, numerose indagini hanno dimostrato come queste “grandi opere galleggianti” danneggino irreparabilmente un ecosistema ...

Leggi Articolo »

Trasparenza e mobilitazione. Così Venezia si prepara a sbarrare il passo alle Grandi Navi

La nostra forza la trasparenza. La nostra arma la mobilitazione. Ancora una volta i veneziani hanno risposto con forza all’appello del comitato No Grandi Navi partecipando numerosi all’assemblea organizzativa in preparazione della mobilitazione di sabato 7 e domenica 8 giugno, e riempiendo questo pomeriggio la capiente sala San Leonardo. La discussione ha preso spunto dalle due notizie diffusesi nell’ultima settimana ...

Leggi Articolo »